Marketing B2B: quali reti sociali?

Il marketing B2B, cioè da impresa ad altra impresa, come sappiamo è un fenomeno ancora in giovane età e dunque in pieno movimento.

L’uso dei social media per fare marketing B2B è ancora più giovane come fenomeno ed è quindi verosimile aspettarsi che  cambiamenti anche abbastanza radicali possano ancora influenzare gli usi degli strumenti nei prossimi tempi.

La previsione che vi proponiamo oggi infatti è molto radicale e ha a che vedere con l’utilizzo dei Social Network per scopi di marketing B2B: pare che Twitter declinerà fortemente, insieme a Linkedin, e che Google+ diventi uno strumento chiave assolutamente indimenticabile.

Siete d’accordo?

Google+ è una piattaforma che ha attirato sin dall’inizio una ridda di pareri contrastanti, questa previsione è molto forte ed indubbiamente farà discutere e darà origine anche a qualche sperimentazione.

Noi di certo useremo Google+ sia per noi stessi che per i nostri clienti ma non siamo in grado di prevedere questi spostamenti nelle preferenze dei diversi social network per usi B2B…

 

Di certo è che se volete avere qualche altro dettaglio sul tema potete continuare la lettura su questo articolo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...