Facebook per il B2B? E’ possibile…!

Una considerazione prima di tutto: Facebook non è più (se mai lo è stato) il social network dei ragazzini. Già dal 2011 la popolazione italiana nella fascia di età dai 30 ai 35 anni ha superato quella dai 25 ai 29 anni, mentre è in forte crescita la popolazione dai 36 ai 45 anni.

In effetti la presenza di queste popolazioni su Facebook oggi ed alcune esperienze di successo fanno pensare che sia possibile utilizzare lo strumento come un’estensione ed un complemento dei canali di comunicazione già esistenti, come un “fertilizzante” di tali canali stessi.

E pare che non siamo i soli a pensarlo, come si vede da questo divertente Infographic trovato nell’articolo “How Social Is B2B Lead Generation?“. Ma come fare? Lo vediamo dopo l’Infographic…

Selling Through Social Media to Close More Leads

Anzitutto è chiaro che fior di aziende lo hanno fatto e lo stanno facendo, non solo nel campo dell’informatica dove la distinzione tra B2B e B2C è spesso labile (anche se non per Intel e Cisco che hanno un grande successo social anche in Italia).

Inoltre è facile pensare che Facebook, che è una platea estremamente vasta di individui, possa servire a sviluppare la seguente sequenza di attività che possano configurarlo come “fertilizzante” come detto sopra:

1) costruzione di una comunità di persone interessate al vostro brand e alla vostra azienda o magari anche solo incuriosite

2) condivisione di contenuto “engaging”, cioè tale da suscitare reazioni, sentimenti, commenti, interazioni. Pensate che oltre il 56% di tutto il contenuto che viene condiviso online passa da Facebook…

3) identificazione di “leads” o almeno di interessi: se è stato condiviso del contenuto interessante e rilevante per i vostri prodotti e/o servizi è statisticamente verosimile che qualche membro della comunità faccia domande o inoltri richieste

4) rendere la comunicazione più personale e divertente: una delle caratteristiche di Facebook è che consente ai brand di “personificarsi”, di “incarnarsi” in un profilo che assume una sua personalità grazie alle cose che dice. Un’azienda può dunque diventare interessante perchè parla di fatti correlati ai propri prodotti (esempio le applicazioni di vario genere possibili con i chip di Intel) o divertente perchè racconta storielle sui computer. E’ difficile mantenere uno stile sobrio, raffinato ed efficace allo stesso tempo ma noi specialisti della comunicazione esistiamo per quello…

5) amplificare gli effetti tramite l’advertising, meglio se rivolto a portare l’attenzione verso altro contenuto (ad esempio sul sito Web) che conduca a sua volta ad una call to action su vostri prodotti e/o servizi.

Non che queste siano ricette magiche, ma oggi le aziende leader lavorano così e molto spesso sono anche le piccole aziende che riescono a giovarsi di un ingresso veloce nel mondo del business grazie all’accessibilità di questi strumenti.

Sul tema di Facebook per il B2B faremo numerosi esempi nel tempo, quindi ci aspettiamo che possiate reagire con vostre domande ed interventi.

 

Per commenti e richieste potete utilizzare il blog o inoltrare i vostri messaggi a massimo.facchinetti@oneteam.it

 

2 thoughts on “Facebook per il B2B? E’ possibile…!

  1. Pingback: Come usano Twitter e i Social Media le grandi aziende? Molto…!!! | Marketing and Sales Innovation

  2. Wonderful items from you, man. I have remember your stuff prior to and
    you are simply too excellent. I actually like what you’ve obtained right here, really like what you’re stating and the
    way during which you say it. You are making it
    entertaining and you still care for to keep it wise.
    I cant wait to learn far more from you. This is really
    a terrific website.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...